Afant Arezzo appoggia il CS di Conasfa: Vaccinazione?? 

La nostra associazione nutre forte perplessità su questa proposta del “farmacista vaccinatore”. Ci sembra inopportuno pensare che i farmacisti collaboratori , con un contratto scaduto da anni, senza un giusto riconoscimento economico e un adeguato  inquadramento professionale, mancanza di indennità per il rischio biologico e conseguenti grosse responsabilità civili e penali possano “operare un atto professionale, quale quello  della vaccinazione, che non compete alla loro formazione professionale e al loro ruolo”.

Comments are closed.